SOGNIAMO AD OCCHI BENE APERTI UNA CITTA' MODELLO CHE SIA VICINA AD I CITTADINI E CHE SI RENDA INTERPRETE DI TUTTE QUELLE INNOVAZIONI CHE POSSANO RIDURRE L'ESBORSO ECONOMICO DA PARTE DEL CITTADINO E MIGLIORARNE IL TENORE DI VITA: UNITI POSSIAMO CAMBIARE

martedì 24 luglio 2007

SONO INCAZZATO NERO

Oggi ho sentito il TG3 Regionale delle 19-30 e mi sono incazzato nero Come può un assessore al commercio promuovere una notte bianca senza capire lui stesso a cosa serve una notte bianca? Uno si chiede a cosa serve una notte bianca in un paese turistico come dovrebbe essere Albisola Superiore? La risposta è ovvia promuovere il territorio e le attività commerciali che insistono sul territorio, ma l’ assessore al commercio forse non l’ha capito infatti la notte bianca è servita elusivamente a promuovere la ditta Sottocosta che è bene ricordare è un S.R.L. che come è ovvio deve giustamente produrre profitti per se e non per gli altri, quindi Sottocosta non è una onlus ne una proloco, ma l’assessore Bocchicchio ha preferito far guadagnare ( forse solo in consensi ) la Sottocosta ma ignorare i commercianti albisolesi tranne qualche intimo sulla passeggiata a mare, Ma Bocchicchio non si è posto almeno il dubbio che una notte bianca vera sarebbe stata meglio organizzarla su tutto il territorio albisolese e non solo sulla passeggiata a mare anche visto che le tasse le pagano tutte le attività presenti sul territorio? perché portare la gente sulla passeggiata e molto facile tanto ci va comunque visto che non costa niente infatti basta mettere un fesso come me che mette un pò di musica che la gente si ferma a guardare cosa succede anche solo per curiosità, ma credo che l’assessore non abbia voluto rischiare un flop nell’ organizzare una cosa che forse non sarebbe stato in grado di organizzare, tra l’altro è sulla bocca di tutti che il sindaco di Albisola Superiore ha istituito un nuovo assessorato” assessorato al commercio ambulante” questo emerge dal fatto che l’assessore Bocchicchio da quando si è insediato ha sempre pensato di fare mercatini con ambulanti che è giusto che anche loro guadagnino ma si è ben guardato di affrontare i problemi veri che affrontano i commercianti e tutte le attività presenti sul territorio purtroppo non si può pretendere molto di più da chi come lui e come il sindaco vivono con uno stipendio sicuro e non si devono mettere in gioco ogni giorno per portare a casa la pagnotta. Ma forse sono io che non ho capito nulla però mi chiedo perché il TG3 Regionale non ha mostrato la desolazione della nostra cara Albisola Superiore con tutti i negozi chiusi le strade sporche le numerose buche sull’ asfalto i parcheggi pieni di auto che però pagano solo i residenti ma questa è un'altra puntata

Firmato Fabio Spano

2 commenti:

Diego Gambaretto ha detto...

Considero l'assessore bocchicchio il migliore all'interno della dannosa maggioranza.
Non appartiene a nessun partito ed è sempre disponibile al confronto, si dà da fare. Purtroppo per lui essere all'interno di questa giunta non gli può che far fare brutta figura.
Mi auguro che faccia sentire la sua voce al sindaco Parodi e che porti un pò di buon senso per far crescere Albisola Superiore

Anonimo ha detto...

grazie Diego
innanzitutto voglio sottolineare che la libertà di critica è sacra, sempre
Non l'insulto.
che vuol dire non si può pretendere di più da chi come lui vivono con uno stipendio sicuro?
Non sa forse chi scrive che il mio stoipendio deriva da una laurea conseguita anche lavorando perchè la famiglia non si poteva permettere per intero le spese universitarie?
Non sa forse chi scrive che dopo la laurea sono susseguiti due anni di praticantato gratis?
e ancora un esame che prevedeva tre scritti da 7 oree ciascuno più un esame con 5 materie orali
non sa chi scrive che il sottoscritto ha vinto un concorso per 400 posti con più di 55oo partecipanti
che ha lavorato 7 anni fuori di casa per accrescere le proprie esperienze professionali
che per tornare a lavorare in Liguria (albenga) ha vinto un altro concorso per 50 posti con 110 partecipanti
che la pagnotta me la sudo tutti i giorni recandomi a lavoro e uscendo di casa alle 06.30 del mattino e tornando alle 19.30
chi parla sicuramente infini neanche conosce le responsabilità e gli impegni che sono chiamato ad assumermi tutti i giorni.
Pazienza
Venendo al merito, è innegabile a mio avviso il successo.
Il 10 agosto Albissola Marina farà la sua notte bianca e vedremo se la farà ai cd Bruciati, a Grana o nel proprio Centro Storico
Mi limiterò a girare la proposta dello scrivente al maresciallo del carabienieri, al prefetto ed al Questore per vedere se hanno qualcosa in contario su una notte bianca fatta su tutto il territorio albisolese.
Per non parlare del piacere dei cittadini.
Chi scirve dovrebbe sapere che si tratta di mercatini non degli ambulanti (quello avviene ogni mercoledì) ma di artigiani regolarmente muniti di licenza ( come controlla ogni volta il deputato organo di P.M.)
Questa è una richiesta degli stessi commercianti, basti pensare che il cento storico di Albissola Marina, Celle, Finale hanno molte più attività attività commerciali insistentinei propri centri storici e nonostante ciò organizzano lo stesso numero di eventi artigianali, chissà perchè?
un abbraccio ed un saluto a tutti
e un grazie per il gentile spazio concesso

Meteo Albisola Superiore - Servizio gratuito offerto da Meteo Webcam