SOGNIAMO AD OCCHI BENE APERTI UNA CITTA' MODELLO CHE SIA VICINA AD I CITTADINI E CHE SI RENDA INTERPRETE DI TUTTE QUELLE INNOVAZIONI CHE POSSANO RIDURRE L'ESBORSO ECONOMICO DA PARTE DEL CITTADINO E MIGLIORARNE IL TENORE DI VITA: UNITI POSSIAMO CAMBIARE

venerdì 28 dicembre 2007

lunedì 24 dicembre 2007

AUGURI


TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO

Tutti i medici fotografati nel manifesto e nel calendario elettorale di Burlando sono stati promossi: 7 su 7


I lavori del Consiglio regionale di martedì 18 Dibattito sulla sanità: Burlando annuncia azioni legali e nuove procedure nelle assunzioni e nelle nomine in sanità. Bocciata la commissione d'inchiesta. Franco Orsi (Forza Italia) ha detto: «L'intervento del presidente della Giunta Claudio Burlando mi è sembrato uno straordinario "pool", l'invito a sparare».
Orsi ha ricordato che tutti i medici fotografati nel manifesto e nel calendario elettorale di Burlando sono stati promossi: 7 su 7. E così come è successo a due ex consiglieri regionali dei Ds. Non può essere un caso. Il presidente dice di non occuparsi di nomine, ma evidentemente c'è qualcuno che se ne occupa»....


http://www.uominiliberi.eu/dicembre07/sanita-orsi.pdf

Albisola, a fuoco un cassonetto dei rifiuti: tre scooter danneggiati

http://www.ivg.it/2007/12/24/albisola-a-fuoco-un-cassonetto-dei-rifiuti-tre-scooter-danneggiati/

martedì 18 dicembre 2007

LETTERA APERTA AL SINDACO DI ALBISOLA SUPERIORE LIONELLO PARODI

Caro Sindaco Lionello Parodi,

la Sua Giunta si è distinta in questi 3 anni e più di amministrazione per la voracità economica e per la diminuzione dei servizi. Come ben saprà ha aumentato senza vergogna l’ici sulla prima casa, l’addizionale irpef, la quota mensa e asilo, il passo carrabile, la spazzatura(aumentata fino al 300%) . Tutti aumenti dettati dalla quadratura di bilancio e non per un miglioramento del servizio. Ma non le scrivo per questo. Come non le scrivo per il fatto che molti ironizzano sulla mostra che si tiene in questi giorni al museo della ceramica di Albisola Superiore. Non una mostra di ceramiche ma di foto e filmati dell’Aurelia, organizzata nel comune il cui tratto di strada ha creato preoccupazioni per il passaggio della corsa ciclistica Milano-Sanremo e nel cui frattempo non si è fatto niente per mettere in sicurezza. E nel paese che ha il triste primato di avere “1000 buche da golf” lungo le strade del centro.
Non Le scrivo neanche per segnalarLe i centinaia di problemi che la Sua Giunta non è riuscita a risolvere.
Ho preso mause e tastiera per cercare di convincerLa che per il bene di Albisola Superiore, per la dignità del nostro paese, è necessario che rassegni immediatamente le Sue dimissioni o da Primario o da Sindaco. Albisola Superiore ha bisogno di un sindaco presente nel suo ruolo. Il Suo lavoro da primario non lo conosco e quindi non mi permetto di esprimere giudizi, ma conosciamo tutti, finalmente in maniera ufficiale, com’è diventato Primario. Bello il titolo del secolo xix con la sua foto e il titolone “I fan di Burlando finiscono promossi”,”Tra i vincitori di concorsi anche i testimonial delle foto elettorali”.
Una commissione composta da tre persone (direttore sanitario, nominato dal direttore generale, un componente designato dal collegio di direzione e uno designato dal direttore generale) ha scelto una terna di nomi tra i quali il direttore generale( Franco Bonanni, nominato dalla Giunta Burlando) ha scelto il vincitore. Ma la scelta non è stata difficile: si presenta solo Lei e diventa Direttore dell'unità operativa di Medicina interna.
Sono sicuro che il suo carissimo amico Presidente della Regione Liguria non se la prenderà con Lei se rassegnerà le dimissioni da uno dei due incarichi: al massimo Le chiederà di fare un’altra foto assieme.
Con viva cordialità auguro, anche a Sua moglie, amica di Burlando quanto Lei, Buon Natale.

Diego Gambaretto
Coord. Forza Italia Albisola Superiore

I FAN DI BURLANDO FINISCONO PROMOSSI

LEGGI L'ARTICOLO SUL SECOLO XIX

LO SAPEVANO GIA' TUTTI, MA COSi' SPORCA....


In occasione della campagna elettorale del 2005 che lo portò a diventare presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando realizzò un calendario elettorale facendosi fotografare con i rappresentanti di alcune categorie professionali.Per il mese di agosto l’attuale governatore ligure posò con sei medici dell’ospedale "San Paolo" di Savona, che prestarono il loro voltoo alla campagna elettorale del centrosinistra.Come riporta “Il Secolo XIX” in un’inchiesta pubblicata oggi, “dopo un anno, due di quei medici sono promossi primari (un terzo va in pensione, una quarta non era di ruolo). Sia chiaro, tutto dopo regolari concorsi. Ma al primo ha partecipato un solo candidato, perché gli altri si sono ritirati. E al secondo i concorrenti erano due, entrambi sostenitori di Burlando”.
L'articolo sul quotidiano genovese ovviamente ha dato la stura ad una serie di polemiche. Ma tutto sommato la vicenda conferma solo una cosa, spesso colpevolmente trascurata da chi è in cerca di un lavoro: è fondamentale allegare una foto al proprio curriculum vitae.
In Particolare il primario Lionello Parodi, pessimo sindaco di Albisola Superiore(il più a destra della foto) è passato a Primario. La commissione che è composta da 3 persone (direttore sanitario, nominato dal direttore generale, un componente designato dal collegio di direzione e uno designato dal direttore generale) ha il compito di scegliere una terna di nomi tra i quali il direttore generale( Franco Bonanni, nominato dalla Giunta Burlando) sceglierà il vincitore. Ma la scelta non è difficile: si presenta solo Parodi e diventa direttore dell'unità operativa di Medicina interna.

Albisola, due cileni arrestati per furto di jeans

http://www.ivg.it/2007/12/18/albisola-due-cileni-arrestati-per-furto-di-jeans/

lunedì 3 dicembre 2007

Incontro con il Gruppo provinciale consiliare ad Albisola Superiore

Venerdì 30 novembre, il gruppo provinciale azzurro, per creare un contatto con la gente, è diventato itinerante per spiegare l'attività della provincia e per ascoltare i problemi e suggerimenti del territorio. La serata ha riscosso un grande successo e la sala auditorium di Albisola Superiore era affollata. L’incontro è stato aperto dal consigliere Gianni Carbone, che ha dato la parola al sottoscritto, dopo avermi ringraziato a nome del gruppo provinciale per l’impegno messo nell'organizzazione dell’evento. Ho affermato che la libertà è il più prezioso dei beni che dobbiamo difendere e dobbiamo essere consapevoli che la libertà ci può essere tolta poco a poco da chi sposa una concezione come quella sella sinistra estrema con cui abbiamo a che fare. Per esempio non c’è più libertà economica nelle zone governate dalle giunte rosse e dalle cooperative rosse che hanno privilegi ingiusti. Inoltre ho mossa una critica molto pesante alla giunta albisolese, che ha diminuito i servizi e aumentato i costi.La parola è passata a Livio Bracco, capogruppo del partito in provincia, che ha sottolineato l’importanza di scendere sul territorio per capire i problemi. 'La cosa importante è partecipare alle discussioni e ai ragionamenti. È un dovere per Forza Italia essere tra la gente. La provincia di sinistra ha aumentato le tasse e dà precedenza ai problemi ambientali rispetto a quelli occupazionali, tenendo posizioni demagogiche.'Rosavio Bellasio ha ricordato che la provincia di Savona da 24 anni è amministra dalla sinistra. Ha sottolineato il bisogno di essere propositivi e di avere un programma serio con contenuti fattibili. Ha poi parlato del problema della viabilità sostenendo che il progetto Metrobus,partito per risolvere i problemi di Albisola, è costato 2 milioni di € per la sola progettazione, soldi buttati per un progetto inutile. La ciliegina sulla torta è che i soldi che erano stati stanziati sono finiti a Genova per la metropolitana. Inoltre 200 mila euro sono spesi dalla giunta provinciale per l'immagine della provincia e addirittura quattro persone sono pagate dai contribuenti per l'immagine del presidente Bertolotto. Alberto delfino ha continuato affermando che la provincia non ha mai dato risposta sulle strade ridotte in condizioni vergognose. Ha infine asserito che una zona turistica come la nostra deve mantenere l'aereoporto a Villanova d'albenga.Trotta Angelo ha sottolineato che troppi soldi sono spesi per corsi di formazione. Per esempio sono stati istituiti corsi di cristalloterapia, effettuati dalle coop rosse. 'Si finanziano tramite queste. E' ora di finirle con le spese clientelari' Particolare è la notizia che la prima cosa che ha fatto Bertolotto dopo essere diventato presidente è stata quella di aumentarsi lo stipendio.Roberto Nicolick ha parlato della sicurezza dei cittadini sottolineando che è fondamentale.Abbiamo un governo complice di ciò che ci sta accadendo. Siamo invasi ogni giorno di persone che non hanno mezzi di sostentamento. Questo governo riduce le volanti nelle città.Carbone Gianni ha sottolineato che nell'ultima finanziaria hanno dato un taglio al servizio fondamentale della sicurezza.Orsi Franco, vicepresidente della Giunta della regione Liguria, il più apprezzato nel suo discorso, ha parlato del recupero del vecchio tratto ferroviario che si è fermato ad Albisola Superiore. Ha affermato che non si fa politica di trasporto pubblico e ha ribadito che sono stati gettati al vento soldi in consulenze per il Progetto Metrobus. Ha poi parlato del progetto inaccessibile dell'aurelia bis, che non risolve il problema e spreca un sacco di soldi. La priorità sia quella di realizzare un nuovo casello tra albisola e savona.L'autostrada diventerebbe una soluzione alternativa. Un casello consentirebbe di smistare il traffico. Dobbiamo essere consapevoli di essere un comprensorio per fare un'azione sinergica.Angelo Vacarezza, coordinatore azzurro della provincia ha affermato che il piano sanitario rende tutti più poveri. Come investimenti strutturali non verranno spesi soldi. Per vincere bisogna avere un programma realizzabile e persone gradite. Questa provincia di centrosinistra non ha le capacità per scegliere. L'anci è in mano alla sinistra. Sul nostro territorio cosa è successo dopo l'indulto? Il mattino dopo i comuni si sono visti arrivare persone che sono arrivare a dire 'se non volete che delinqua mi serve un lavoro e una casa' e i comuni hanno dovuto aprire il portafoglio. Sul piano nazionale ha sottolineato cheForza italia vuole un vero bipolarismo. E non fare uno strappo in avanti vuol dire correre il rischio di perdere i consensi guadagnati da Berlusconi .In conclusione di serata gli azzurri hanno risposto alle domande del pubblico, che è parso molto interessato all'iniziativa.Sperando di realizzare nuovamente iniziative di questo genere, poichè saper ascoltare la gente e cercare le migliori soluzioni deve essere alla base di una buona politica, ringrazio per la disponibilità Franco Orsi, tutto il gruppo provinciale azzurro, Angelo Vaccarezza, Guido Lugani,Fabio Spano, Alessandro Fracchia e Bruno Rosi.

Diego Gambaretto
Coord. Forza Italia Albisola Superiore

A10, casello di Albisola chiuso per altre otto notti

http://www.ivg.it/2007/11/30/a10-casello-di-albisola-chiuso-per-altre-otto-notti/

Regione, rinviato in commissione il referendum per il Comune unico di Albissola

http://www.ivg.it/2007/11/30/regione-rinviato-in-commissione-il-referendum-per-il-comune-unico-di-albissola/

Albisola, ok all’accordo di programma per il risanamento della Gavarry

http://www.ivg.it/2007/11/28/albisola-ok-allaccordo-di-programma-per-il-risanamento-della-gavarry/

Stiamo analizzando ciò che è stato fatto. Molti interrogativi e dubbi si alzano....

http://www.genovaweb.org/comunicati_2/2007/20070902_barbano.htm

Albisola, mostra dedicata alla via Aurelia

http://www.ivg.it/2007/11/28/albisola-mostra-dedicata-alla-via-aurelia/

mercoledì 28 novembre 2007

INCONTRO PER DISCUTERE DEI PROBLEMI DEL NOSTRO AMATO TERRITORIO

Il GRUPPO CONSILIARE PROVINCIALE
intende creare un contatto con la gente e diventa itinerante per spiegare l'attività della provincia e ascoltare i problemi e suggerimenti del territorio
venerdì 30 novembre ore 21
Albisola Superiore - Sala auditorium Via alla massa
incontrerà gli iscritti e simpatizzanti

Saranno presenti:
ORSI FRANCO Vice Presidente Consiglio Regionale
VACCAREZZA ANGELO Coord. provinciale Forza Italia
----------------------------------------------------------------------------------
Per info: 346-0110915 Diego Gambaretto (Coord. F.I. Albisola Superiore)

domenica 25 novembre 2007

Autostrada A10: da lunedì notte chiusa entrata di Albisola

http://www.ivg.it/2007/11/25/autostrada-a10-da-lunedi-notte-chiusa-entrata-di-albisola/

Albisola, rissa tra italiani e albanesi: sei denunce

http://www.ivg.it/2007/11/24/albisola-rissa-tra-italiani-e-albanesi-sei-denunce/

Mostra al Bar Testa

Nella cornice del mitico Bar “Testa” di Albissola Marina, in cui negli anni 60 si radunavano i migliori nomi dell’arte e della poesia del novecento, si svolge dal 24 novembre al 30 dicembre 2007 la 1° MOSTRA INTERNAZIONALE COLLETTIVA con il patrocinio di “Varagio Art”, del “cenacolo degli artisti”, dell’assocciazione “Verde-Mare” dell’A.N.S.PI di Savona e dell UIL-UNSA.
Sabato 24 novembre si è svolta la cerimonia di presentazione della mostra. Organizzatore culturale il Maestro Ettore Gambaretto, presentatore Luigi Cerreti, interventi del Critico d’Arte Marco Pennone, del direttore culturale Fausto Benvenuto, di Grazia D’Amato che ha curato l’allestimento della Mostra. Regia di Bruno Rosi.
Nel proseguimento della manifestazione ( da domenica 25 Novembre a domenica 30 dicembre) il maestro Gambaretto introdurrà il pubblico alla pittura su ceramica: tutti potranno eseguire le loro opere sotto la sua guida.
La scrittrice Maria Cirone Scarfi’ presenterà la sua produzione letteraria ( a scritto 25 volumi) .
Tra le altre iniziative : lettura di poesie, presentazione di libri, astrologia e chiromanzia. E’ programmata la realizzazione di un dvd contenete le opere degli artisti. Gli artisiti partecipanti sono i seguenti:
Valter Allemani, Giorgio Tore, Afra Gattuso, Antonio Larsimont, Luisa Venturino, Nhoelm D’Akars, Francesco Vichi, Emilio Beglia, Laura Romano, Carla Pometti, Anna Santoiemma, Jolanda Liuzzi, Sonia Mazzetta, Franca Moraglio Giugurta, Marco Canova, Angela De Maurizi, AnnaMAria Galleano, Gianni Ravera, Luisa Nencini, Vincenzina Pessano, Renato Geido, Pio Vintera, Vangelista, Cristina Mantisi, Brunella Coriando, Ettore Gambaretto, Giuseppe Gambaretto, Pier Enzo Olivieri, Leopoldo Zunino.

mercoledì 21 novembre 2007

Drigente comunale assolto

http://www.ivg.it/2007/11/21/albisola-violazione-decreto-ronchi-dirigente-comunale-assolto/

Proposta riguardo i parcheggi a pagamento

Ecco la proposta di Fabio Spano. Per "salvare il salvabile"

Al Sindaco di Albisola Superiore e tutti i consiglieri comunali.Avendo letto sui quotidiani che questa giunta intende estendere a tutti i 365 giorni le zone dei parcheggi a pagamento sono a riproporvi un nostro vecchio progetto che vi illustro brevemente.Come è noto avere i parcheggi a pagamento per tutto l’anno sarà un ulteriore disagio per i cittadini e i fruitori degli stessi, ma a nostro parere potrebbe essere una risorsa a favore dell’occupazione per alcune categorie di persone che magari per limiti di età o altro non riescono a trovare lavoro e vivono nel disaggio di chi non riesce a sbarcare il mensile. Vi proponiamo la costituzione di una cooperativa che gestisca i parcheggi utilizzando il sistema del gratta e sosta, la cooperativa assume dei residenti in numero adeguato ai posti auto disponibili con un contratto part time; prevediamo che si possa offrire lavoro almeno per 8 (otto) persone. Ho letto che la vostra scelta è già indirizzata all’affidamento dei parcheggi ad una ditta che comunque fino ad oggi li ha gestiti a nostro giudizio in modo molto alla buona senza dare adeguata sorveglianza, capisco che l’introito in denaro per le casse di questo ente e di chi gestisce i parcheggi è molto importante per gli interessati, ma credo che anche dare un opportunità a chi sta meno bene di noi sia altresì una cosa molto interessante per gli interessati, come pare ovvio eventualmente anche noi potremmo costituire la suddetta cooperativa magari con la partecipazione di questo ente.Sarebbe cosa gradita se foste interessati a discutere del nostro progetto, nell’attesa di un vostro riscontro,

Fabio Spano

Mostra bondage

Complimenti agli artisti albisolesi presenti alla mostra organizzata dall'ottimo direttore culturale Fausto Benvenuto.
Per maggiori info:

http://www.savonanotizie.it/scheda.php?sezione=online&idart=9302

giovedì 15 novembre 2007

Consiglio comunale di Albisola Superiore

Il Consiglio comunale di Albisola Superiore del 12 novembre inizia con le scuse del Sindaco Lionello Parodi(Pd) poiché, per un disguido, la sala non è stata riscaldata.
La prima interrogazione, presentata da Anima Albisola, tratta l’argomento dei soldi che Ata, municipalizzata che si occupa della spazzatura, doveva corrispondere per 2006-2007 La Giunta ha risposto che si stà facendo un piano di rientro. Personalmente mi auguro che in futuro ci sia una programmazione sul recupero dei crediti più efficace.
ll secondo argomento trattava dell’asilo nido sito in Corso Ferrari. Per adesso sono stati spesi 525 mila euro, ne restano da spendere più di 70 mila. 40 arriveranno dalla regione, per il resto bisogna attendere.Mancano risorse per effettuare il collaudo statico. Cameirana, assessore ai lavori pubblici, personalmente uno dei peggiori di questa giunta, afferma che non si può garantire che la destinazione sarà quella di asilo.Il sindaco afferma che sono aumentate le richieste e la struttura non può soddisfarle tutte.
Il progetto per questa struttura risale al 2000 ed è stato appaltato nel 2003. La struttura vecchia sita in Via San pietro tiene più bambini di quella nuova. Sull’argomento interviene il consigliere Corona, cattocomunista, che propone, ovviamente in maniera ironica, di “vendere la struttura a Barbano a poco”, un imprenditore in ottimi rapporti con questa Giunta
Dal mio punto di vista ritengo che questa sia l’ennesima opera pubblica mal gestita.
Al terzo punto interrogazione sui parcheggi a pagamento nel periodo estivo gestiti da ACTS, attraverso una trattativa privata(non c’è stata gara d’appalto).Importo previsto 100mila euro, poco meno incassato. Gli ausiliari del traffico hanno effettuato 461 sanzioni per circa15mila euro.Tolte le molte spese il comune ha incassato circa 45mila euro. Ma dal dibattito si scopre che la convenzione tra ACTS e comune non è ancora stata firmata. Sembra una barzelletta ma è la verità.
La quinta interrogazione trattava l’argomento Filanda golf che non si attiene alle modalità di controllo che aveva sottoscritto nel contratto in cui “il comune sceglierà la ditta che effettuerà i controlli”.Inoltre solo quando la regione ha richiesto la monitorazione questa è stata fatta.Dai controlli effettuati a partire dal 2006 si nota una crescita esponenziale di azoto.La giunta ammette che c’è stato un difetto di comunicazione e gestione.Personalmente ritengo che il vero controllo è a sorpresa, non l’autocontrolli effettuato da Filanda S.p.a.
Per quanto riguarda la situazione gavarry Corona afferma “non vorrei che l'edilizia a prezzo regolata venisse data a membri acts,massoni,membri psi<…> Ad albisola comandano gli speculatori edilizi.Bisogna voler bene ai cittadini, non al cemento”. Tutte affermazioni che condivido in pieno.
Anche in questo consiglio comunale è venuta fuori in modo univoco ed incontrovertibile l’inadeguatezza di questa Giunta nell’amministrare il nostro amato comune. Nostro poiché appartiene ai cittadini e non alle lobby di potere.

Diego Gambaretto

Hanno parlato di noi:

http://www.ivg.it/2007/11/16/consiglio-comunale-di-albisola-ata-acts-filanda-golf-asilo-nido/

http://www.savonanews.it/it/internal.php?news_code=27433

http://www.uominiliberi.eu/novembre07/disastro.htm

LA STAMPA

venerdì 9 novembre 2007

FILOSOFIA PER UNA NUOVA POLITICA AMMINISTRATIVA

Immaginiamo Albisola Superiore come un microcosmo d’Italia. Perché spesso le cose nascono e si vedono meglio dal basso che non dal vertice della piramide istituzionale. Così il tasso di vivibilità di un paese, uno dei principali indici della sua civiltà, del suo senso civico e conseguentemente della sua capacità attrattiva, dipende anche molto da come è amministrato a livello periferico .
La giunta di Albisola, come tante altre, poiché non vogliamo essere di parte, ma esprimere la parte migliore di noi, invece di occuparsi delle cose principali, come la sicurezza sociale per i deboli, invece di risolvere finalmente il problema perenne della viabilità, la messa in sicurezza delle strade, di valorizzare l’oro nero del turismo attraverso la ristrutturazione e il decoro degli edifici pubblici, la pulizia dei giardini e delle spiagge, la netta diminuzione delle odiose tasse indirette, incivili ed inique, che gravano soprattutto sulle fasce più deboli o esposte, come gli esercenti del settore commerciale, artigianale e turistico, che cosa fa ?
Si occupa di utilizzare il denaro pubblico senza evitare ogni minimo spreco e inefficienza, forse non essendo cosciente che navighiamo sul debito pubblico più alto d’Europa. Quindi si continua incoscientemente ad eseguire lavori pubblici portandoli a termine quasi sempre non a regola d’arte, non facendo propria la regola ferrea della frugalità; si continua a far lievitare la burocrazia amministrativa e il livello soffocante della politicizzazione della società.
Nel settore economico si privilegiano le cooperative rosse, vere e proprie finanziarie partitiche, anche in settori strategici come l’edilizia, soffocando la libertà economica, decisiva per la competitività e la sostanziosa libertà di un paese.
Questa giunta guidata da Lionello Parodi, in particolare, si è distinta per l’aumento dell’esborso economico da parte dei contribuenti senza un corrispondente miglioramento dei servizi pubblici e sociali. Addirittura è stata aumentata -senza vergogna- l’ici sulla prima casa, che non è una rendita ma un patrimonio acquisito con enormi sacrifici familiari o personali, così come sono aumentate tante altre tasse indirette e tariffe che gridano vendetta (addizionale irpef, spazzatura che è più che raddoppiata negli ultimi due anni, quota mensa ed asilo, passo carrabile triplicato, ecc…).
Invece di avere riguardo per l’esistente e di tutelare con lungimiranza l’antica urbanizzazione dei nostri borghi, facendo brillare gioielli come le piazzette uniche e suggestive di Albisola Capo e il centro storico di Albisola Superiore, si ha l’impressione che si tenda a salvaguardare prevalentemente gli interessi egoistici di alcuni costruttori, per lo più “simpatici” a questa amministrazione, creando sempre nuovi siti residenziali pur essendo il centro cittadino e l’entroterra ancora così trascurati.
In questo modo si crea una fattispecie di politica a macchia di leopardo, tipica di quasi tutta la riviera ligure, che in vent’anni è riuscita a produrre una perdita secca di turisti, sia italiani che stranieri; addirittura una diminuzione del venti per cento di quelli svizzeri e tedeschi e del trenta per cento di quelli austriaci. L’Italia, in proporzione agli abitanti, è ormai al tredicesimo posto nelle classifiche internazionali sulle presenze turistiche. Un vero e proprio miracolo economico alla rovescia considerando la favorevolissima posizione geografica della Liguria, le sue bellezze naturali e la straordinaria mitezza del clima invernale.


Gambaretto Diego
Coord. Forza Italia Albisola Superiore

Benvenuto Fausto
Consigliere direttivo Forza Italia
Hanno parlato di noi:

martedì 6 novembre 2007

Albisola, appaltati i lavori per le scuole della Massa

http://www.ivg.it/2007/11/06/albisola-appaltati-i-lavori-per-le-scuole-della-massa/

Incrociamo le dita che la ditta non fallisca come molte altre che hanno appaltato lavori pubblici ad Albisola Superiore. Speriamo che queste opere vengano eseguiti bene e che l'assessore ai lavori pubblici controlli l'esecuzione e non guardi le stelle.
A proposito di questo argomento mi vengono alla memoria le dichiarazioni di un assessore di Albisola Superiore che incolpava la sfortuna per i lavori pubblici incompiuti nel nostro comune.

Comune unico di Albissola: rinviata la pratica relativa al referendum

http://www.ivg.it/2007/11/05/comune-unico-di-albissola-rinviata-la-pratica-relativa-al-referendum/

lunedì 29 ottobre 2007

ATTACCO ALLA LIBERTA', UNO DEI BENI PIU' PREZIOSI CHE DOBBIAMO DIFENDERE

Se non ne sei al corrente, è stato varato un disegno di legge che vorrebbe mettere il bavaglio ad internet, limitando la libertà di espressione dei cittadini e introducendo la registrazione al ROC (Registro Operatori della Comunicazione), e probabilmente anche una internet tax per tutti i blog italiani e per i forum a carattere informativo che sarebbero così assimilati ad organi di stampa, con la responsabilità civile e soprattutto penale del creatore su tutti i contenuti e anche sui commenti.
In questa pagina: http://www.diggita.it/story.php?title=Salviamo_Internet_e_i_blog_firmiamo_la_petizione_contro_la_legge_Levi-Prodi_e_Obbligo_Iscrizione_Al_ROC è' presente l'articolo completo con il disegno di legge insieme ai link per firmare la petizione online, il video e tutti i link agli interventi piu' autorevoli . Fermiamoli ora prima che sia troppo tardi, fate girare questa email, diffondila a tutti i tuoi contatti, pubblicala online attraverso siti, blog, forum dobbiamo in ogni modo essere uniti contro questo grave attacco alla democrazia.

domenica 28 ottobre 2007

Questioni di bilancio ad Albisola Superiore

Invito vivamente a leggere la seguente lettera apparsa su IVG:
http://www.ivg.it/2007/10/27/albisola-superiore-questioni-di-bilancio

Molto divertene e ,purtroppo, veritiera

lunedì 22 ottobre 2007

Sansobbia: dal metà settembre ad oggi è cambiato poco o niente

Pubblico questa e mail che mi è arrivata oltre un mese fa ma che per problemi tecnici sul blog non era apparsa. Mi scuso e invito altri a segnalarci problemi albisolesi.Pubblicheremo volentieri

Ti invio 3 foto che ritraggono la situazione della Foce del Sansobbia ieri mattina........possibile che le autorita' competenti sono facciano nulla ? nel liquame ci sono diversi cadaveri di volatili e pesci , il fiume emana una puzza insopportabile.....
un cordiale saluto

Massimo












La situazione è senza parole. Abbiamo sollevato il problema in comune , ci sono state fatte delle promesse( anche ai giornali) ma la situazione non è cambiata
Diego Gambaretto

AUMENTANO I COSTI ; PEGGIORANO I SERVIZI: ANCHE SULLA SPAZZATURA

GUARDA IL SERVIZIO SULLA PROTESTA su PRIMOCANALE

L'iniziativa è stata effettuata dal COORDINAMENTO FORZA ITALIA DI ALBISOLA SUPERIORE E NON DA CONSIGLIERI DELLA MAGGIORANZA come erroneamente afferma il servizio. Nonostante questo sbaglio ringraziamo Primocanale per lo spazio concessoci

Su internet:
http://www.ivg.it/2007/10/20/albisola-raccolta-differenziata-iniziativa-con-posacenere-in-alluminio/

http://www.savonanotizie.it/scheda.php?sezione=online&idart=9063

SU SECOLO

SU "IL GIORNALE" http://www.ilgiornale.it/lp_n.pic1?PAGE=62940

mercoledì 17 ottobre 2007

Volley day 2007

LE SOCIETA’ VINCITRICI DELLA “LIGURIA CUP 2007”
- ALBISOLA VOLLEY Coppa Liguria Maschile
- VAL DI MAGRA Coppa Liguria Femminile

LE SOCIETA’ “PROMOSSE” DEI CAMPIONATI REGIONALI NEL 2007
- ALASSIO VOLLEY promozione in serie B2 Maschile
- VAL DI MAGRA promozione in serie B2 Memminile
- AS SAVONA VOLLEY promozione in serie C Maschile
- VOLLEY PRIMAVERA promozione in serie C Maschile
- VBC RAPALLO promozione in serie C Maschile
- ALBISOLA VOLLEY promozione in serie C Femminile
- ASC CEPARANA promozione in serie C Femminile
- AGV SIROFLEX promozione in serie C Femminile

LE SOCIETA’ VINCITRICI DEI “TITOLI REGIONALI GIOVANILI” 2007
- LIBERTAS – VOLLEY SCHOOL Campione Regionale Under 18 Femminile
- ALBISOLA VOLLEY Campione Regionale Under 18 Maschile
- VAL DI MAGRA Campione Regionale Under 16 Femminile
- ALBISOLA VOLLEY Campione Regionale Under 16 Maschile
- LIBERTAS – VOLLEY SCHOOL Campione Regionale Under 14 Femminile
- AS VOLLEY RIVAROLO Campione Regionale Under 14 Maschile

I CAMPIONI REGIONALI BEACH VOLLEY2007

- UNDER 21 M GHIGA GABRIELE e MINAGLIA MICHELE
- UNDER 21 F MUCCIOLI GIULIA e TRAVAGLIO NICOLE
- UNDER 19 M DE CAMPO MARCO e SCALIA LORENZO
- UNDER 19 F DELFINO ANDREA e TORRESAN ELISA
- UNDER 18 M DE CAMPO MARCO e ATTOLINI ANDREA
- UNDER 18 F CONTERNO ROBERTA e CALCAGNO ELISA

Quarta vincita all'enalotto nella stessa ricevitoria di Albisola

http://www.ivg.it/2007/10/16/albisola-cinque-allenalotto-vince-56-mila-euro/

Burlando incontra i Sindaci

http://www.ivg.it/2007/10/15/burlando-in-visita-nel-levante-savonese-depuratore-passeggiata-e-aurelia-bis/

Operai ustionato su tetto

http://www.ivg.it/2007/10/15/albisola-tetto-va-a-fuoco-operaio-ustionato/

Spaccata notturna ad Albisola: rubate monetine

http://www.ivg.it/2007/10/17/spaccata-notturna-ad-albisola-rubate-monetine/

martedì 16 ottobre 2007

Scusate lo sfogo‏

Questo blog è aperto a tutti. Per questo motivo pubblico la seguente lettera ricevuta per e mail, come farei con qualsiasi altra :

Albisola paese a misura di cane

Evidentemente si tiene di piu’ ai cani che alle persone soprattutto ai bambini.
Sono ormai diversi anni che frequento la vostra cittadina ed e’ sempre peggio,questo week-end ho constatato per l’ennesima volta il degrado “in questo periodo dell’anno”
Della spiaggia e non solo.
Cani liberi senza guinzaglio e museruola di grossa taglia pericolosi,riconosciuti anche dalla legge italiana in quanto pericolosita’,escrementi ovunque tanto che non ci si puo’ permettere il lusso di guardare il panorama ma bensi solo per terra.
Non e’ possibile che debba tenere i bambini “immobili”in quanto angosciato che per ogni piccolo movimento brusco possa causare l’attacco di questi cani,ripeto liberi senza alcun controllo.
Tengo a precisare che non c’e’ l’ho con gli animali ma bensi con i loro padroni in quanto persone molto maleducate.
Scusatemi lo sfogo,ma se lo faccio e’ perche’ ci tengo ad un albisola decorosa.
Saluti.

Vitali Moris

lunedì 15 ottobre 2007

Le oche morte


Sono morte numerose oche che erano presenti alla foce del Sansobbia. La colpa , probabilmente, per non dire sicuramente, è da attribuire alle condizioni in cui versa il "delta" del Sansobbia, sporco e maleodorante. Una vera e propria palude poichè senza ricambio d'acqua

ATTENZIONE ALLE CARTELLE DELL'ICI



Si consiglia vivamente a chi ha ricevuto la notifica di errori nel pagamento dell'ICI di verificare prima di pagare. Sono infatti intorno alle 700 le notifiche che hano raggiunto i proprietari di immobili albisolesi. Per verificare se sono presenti errori è possibile recarsi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 presso l'ufficio imposte ad Albisola Superiore , vicino le poste(loc. Superiore, Corso Mazzini). Sono numerose le persone a cui è stato notificato un pagamento non dovuto.
Diego Gambaretto

domenica 14 ottobre 2007

Volley Day 2007: Albisola, Alassio e Savona fra le società premiate

http://www.ivg.it/2007/10/13/volley-day-2007-albisola-alassio-e-savona-fra-le-societa-premiate/

Burlando incontra il suo caro amico Lionello Parodi

Il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando prosegue gli incontri con le amministrazioni locali liguri. Lunedì 15 ottobre incontrerà i sindaci di Varazze, Arenzano, Cogoleto, Celle Ligure, Albisola Marina, Albissola Superiore per affrontare temi di interesse locale e per meglio articolare le relazioni della Regione con il sistema regionale degli enti locali.

venerdì 12 ottobre 2007

DOMANDA PER SCRUTATORE (PAGATO)

CLICCA PER INGRANDIRE

Ricordiamo che gli scrutatori sono pagati, sono tirati a sorte tra quelli che hanno fatto domanda per essere inseriti nelle liste. Qualcuno dice che ad Albisola Superiore sono sempre gli stessi. Mi adopererò al massimo per controllare che in futuro la prassi sia tutta regolare. Anche per questo invito più persone possibili a fare domanda.
Diego Gambaretto
Per maggiori informazioni :

Arrivano le telecamere contro i roghi di auto e moto


Albisola. Arrivano le telecamere contro gli incendi di automobili e moto che si sono verificati nei mesi scorsi a Savona e nelle Albissole. Atti di vandalismo che purtroppo si sono ripetuti anche in altre città. La decisione è stata presa in una riunione per la sicurezza tenutasi nei giorni scorsi in Prefettura e alla quale hanno partecipato, oltre al prefetto e al suo vice, i sindaci di Albissola Marina, Albisola Superiore, il comandante della Polizia municipale di Savona, il questore, il comandante provinciale dei carabinieri e il vice presidente della Provincia.Nell'incontro il prefetto ha chiesto l'installazione di telecamere in punti ritenuti vitali allo scopo di monitorare e controllare le targhe delle macchine come deterrente a nuovi episodi di vandalismo. Nell'occasione è stata presentata un'ipotesi di intervento con una mappatura di Savona e una delle due Albissole. È stato inoltre analizzato il sistema che si vorrebbe utilizzare, presentando diverse ipotesi di intervento. Fino a qui tutto fila liscio. La dolente nota è: chi paga? Nella riunione, infatti, il vice presidente della Provincia ha ricordato che i fondi regionali destinati a un simile interventi sono pressoché esauriti. Stando così le cose, i costi andrebbero suddivisi fra i Comuni di Savona e delle due Albissole. Alla riunione tecnica seguirà un nuovo comitato "tecnico" per l'ordine e la sicurezza, sempre in Prefettura, per discutere appunto dei costi. Il tutto avverrà dopo il sopralluogo tecnico per valutare i punti strategici per istallare le telecamere e calcolare con esattezza i costi da ripartire fra i Comuni interessati. A quel punto seguirà la gara per l'acquisto.


12/10/2007 ARTICOLI TRATTI DAL SECOLO XIX web
LEGGI LA PROPOSTA CHOC DI FRANCO ORSI

MARCIA NON COMPETITIVA IL 14 OTTOBRE

http://www.ivg.it/2007/10/12/su-e-giu-per-le-albissole-marcia-non-competitiva-aperta-a-tutti/

IL CASELLO ALBAMARE

Invito a vedere questi video e riflettere:

http://it.youtube.com/watch?v=HdIkLtoey74
(Paolo Forzano: il grande tappo del traffico ad Albissola)

http://it.youtube.com/watch?v=CE5jVR-Ihes
(casello Albamare perchè è la soluzione )

Equadoriano danneggia senza motivo moto e cassonetti

http://www.ivg.it/2007/10/11/albissola-arrestato-23enne-dellequador-per-tentato-furto-danneggiamenti-e-resistenza/

Il delinquente è già stato rilasciato ed è in attesa del processo. Mi sorge una domanda: chi paga i danni ?

giovedì 11 ottobre 2007

Liguria la riviera del cemento

di Roberta Bottino
Dal nostro viaggio lungo la costa della riviera ligure è emerso un dato preoccupante: negli ultimi sette anni la crescita degli investimenti in costruzioni è stata del 55,7%, in poche parole un boom edilizio superiore al doppio di quello nazionale. A farne le spese sono soprattutto le città affacciate sul mare, vittime di riempimenti e di costruzioni avveniristiche come la tanto discussa torre proposta dall’architetto Fuksas che si dovrebbe innalzare per 120 metri sopra il mare che bagna Savona

http://www.latvdellaliberta.it/schedaVideo.aspx?id=480

In conclusione del video la mia proposta(ovvia!!!)

Diego Gambaretto

IL SECOLO XIX PARLA DEL BLOG

SANSOBBIA , LA PAURA VIAGGIA SUL BLOG



Sansobbia, La paura viaggia sul "blog"

Albisola. C'è paura per le piogge, anzi per i diluvi, anche a Albisola. "Un ponte le unisce, un abisso le divide"è' il polemico titolo di una protesta apparsa anche su un blog corredato di foto (e di un filmato finito su "YouTube"). Pone l'accento sull' "incubo Sansobbia". «Il letto del Torrente Sansobbia, che divide Albisola Superiore con Albissola Marina - dice e scrive il coordinatore di Forza Italia locale, Diego Gamberetto, autore del blog - è stato pulito solo lungo la sponda di competenza del comune di Marina (come ogni anno in questo periodo) mentre l'argine di Superiore risulta abbandonato da alcuni anni. Mi auguro che la giunta provveda in tempi celeri alla pulizia per ridurre il rischio di straripamento, con il forte rischio di danni a persone». Gli abitanti di Albisola hanno vissuto sulla loro pelle le esondazioni. «Quella sponda deve essere ripulita e al più presto - afferma Pietro Ferrara, via Dei Conradi - Avevo una pizzeria in via Mazzini e non posso dimenticare gli anni in cui mi trovai con l'acqua e il fango ai tavolini. Dopo si riuscì a convincere l'amministrazione ad eseguire la pulitura delle sterpaglie, almeno sulla sponda. Uccelli migratori e quant'altro potrebbe trovare sede nel greto. E poi, sarebbe opportuno, rimuovere al più presto quelle dune di sabbia alla foce: formano un blocco e uno stagno, tra l'altro maleodorante».

11/10/2007 ARTICOLI TRATTI DAL SECOLO XIX web

mercoledì 10 ottobre 2007

Altre foto dell'ufficio informazioni turistiche




Cliccando sulle immagini è possibile ingrandirle
Hanno parlato dell'argomento:

L'ufficio del turismo di Albisola Superiore




Albisola Superiore ha la fortuna di avere un territorio meraviglioso, in cui alla costa, con la sua splendida spiaggia, si unisce l’entroterra ricco di flora e fauna. E’ un paese che deve puntare molto sul turismo. Non si capisce come sia possibile che l’edificio chiamato da molti albisolesi Vinceremo, per la scritta che campeggiava su una facciata fino a qualche anno fà, e che adesso ospita l’ufficio informazioni turistiche, sia in condizioni fatiscenti. Infatti sono numerose le scritte e i graffiti che ricoprono le facciate dell’edificio e l’intonaco è stato danneggiato dal tempo e da i soliti ignoti. Ci auguriamo che la Giunta provveda alla sistemazione dell’ufficio informazioni turistiche poiché non è pensabile che si voglia rilanciare turisticamente ed economicamente Albisola e non si provveda a questo scempio. La situazione è stata fatta presente da molto tempo ma niente è cambiato. Eppure la pittura non costa molto.

Diego Gambaretto
Coordinatore Forza Italia Albisola Superiore

Guarda il video:

martedì 9 ottobre 2007

Le rovine della Mansio romana: Alba Docilia

La città di Albisola Superiore ha origini antichissime. Già in epoca romana era conosciuta e aveva il nome di Alba Docilia. Purtroppo le antiche rovine, patrimonio dell'umanità e degli albisolesi, non sono valorizzate come dovrebbero dalla Giunta comunale di Albisola Superiore.

Guarda il video:

http://it.youtube.com/watch?v=M8hQwirt0M4

Per maggiori informazioni su Alba Docilia:

http://www.albissola.com/storia.htm

IL CASELLO DI ALBAMARE

Invitiamo i lettori a collegarsi al seguente blog:

http://comitato-casello-albamare.blogspot.com/

UNA PROPOSTA CHE MERITA SICURAMENTE DI ESSERE ANALIZZATA

lunedì 8 ottobre 2007

Prima categoia: Albisole perde 3-2 contro il Quiliano

L’Albisole è andata a segno 2 volte, ma non è bastato per uscire indenne dal Picasso dove il Quiliano ha conquistato la prima vittoria in questo campionato.La 3° giornata ha registrato 22 reti. Sono ben 73 le segnature realizzate nei primi 3 turni: una media di 3,04 goal a partita.
Oggi nessuna squadra ha vinto in trasferta:
Calizzano - Sanremese Boys 2 - 1
Carcarese - Sant’Ampelio 1 - 0
Carlin’s Boys - Legino 2 - 1
Millesimo - Altarese 2 - 1
Pietra Ligure - Santo Stefano 2005 3 - 3
Quiliano - Albisole 3 - 2
Santo Stefano Al Mare - San Nazario Varazze 0 - 0
Sassello - Veloce 1 - 0
Il Sassello è a punteggio pieno, mentre quattro squadre non sono ancora riuscite a vincere:
1° Sassello 9
2° Millesimo 7
2° Carcarese 7
4° Santo Stefano 2005 5
4° Santo Stefano al Mare 5
4° Pietra Ligure 5
7° Altarese 4
7° Veloce 4
7° Albissole 4
7° Quiliano 4
7° Carlin’s Boys 4
12° Calizzano 3
13° San Nazario Varazze 2
14° Sant’Ampelio 1
15° Sanremese Boys 0
15° Legino 0

» Christian Galfrè
Fonte IVG http://www.ivg.it/

Esenzione ticket, dal 1 dicembre serve l’autocertificazione

http://www.savonanotizie.it/scheda.php?idart=8940

mercoledì 3 ottobre 2007

Il campo da golf da mille buche lungo le strade cittadine

Da oggi Albisola ha il suo catalogo delle buche. Lo ha realizzato il coordinatore cittadino di Forza Italia, Diego Gambaretto, che accusa l’amministrazione guidata dal sindaco Lionello Parodi di non pensare alle cattive condizioni del manto stradale albisolese. Gambaretto, per richiamare l’attenzione sul problema, ha scattato una serie di fotografie che lo ritraggono mentre gioca a golf per le vie cittadine, con tanto di bandierine. “Per chi non si può permettere di giocare al campo da golf di Luceto, c’è un circuito cittadino di più di 500 buche lungo le strade” ironizza il coordinatore forzista, che ha censito il numero delle cavità e degli affossamenti compilando un vero e proprio stradario. Il primato delle buche spetta a via Don Natale Leone, seguono poi via Casarino, via Dei Pescetto, via dei Conradi, via Dei Grosso, via Morando, via Garibaldi e tante altre.





Guarda il video :
http://it.youtube.com/watch?v=CXoF_E-XgMI


Di seguito riportiamo il numero delle buche e la via in cui si trovano (su http://diegogambaretto.spaces.live.com/ è possibile vedere le foto):



- Via Casarino 33
- Via della Rovere 16
- Via Vittorio Veneto 11
- Via San Sebastiano 3
- Via Paolo VI 16
- Via al Mare 3
- Via De Rege 9 (200-208)
- Via Morando 21 (209-229)
- Via Lanfranco 15 (230-244)
- Via San Giorgio 13 (245-257)
- Via De Salvo 9 (258-256)
- Via Arturo Martini 10 (267-276)
- Via Don Natale Leone 41 (277-317)
- Via Balbi 13 (318-330)
- Via dei Seirullo 11 (331-341)
- Via Govanni XXIII 18 (341-358)
- Via San Pietro 6 (361-366)
- Via XIII Maggio 8 (367-374)
- Via dell'arte Figulina 9 (378-386)
- Via Gavotti Ferrero 8 (387-394)
- Via Dei Grosso 24 (395-417)
- Piazza Dei Mille 4
- Via Nino Bixio 16 (422-437)
- Traversa Bixio 10
- Via Garibaldi 19 (440-458)
- Via Dei Levantino 8
- Via Sciaccarama 9
- Via Cesare Battisti 12
- Via Dei Pescetto 25
- Via dei Bicchio 8
- Via dei Piccone 10
- Via Dei Capello 5
- Via Dei Siccardi 5 via dei Conradi 25



HANNO PARLATO DI QUESTO :


SECOLO 14 agosto
STAMPA 14 agosto

PRIMOCANALE AL TG :


http://www.ivg.it/2007/08/14/albisola-forza-italia-compila-la-mappa-delle-buche/



http://www.savonanotizie.it/scheda.php?sezione=archivio&idart=8549




http://www.annuariodelgolf.it/info-2007-08-16-albisola_forza_italia_compila_la_mappa_delle_buche/news.php?id_news=828

PARCO GIOCHI SCUOLA VIA SAN PIETRO

In questi ultimi anni si sono ridotti drasticamente gli spazi destinati ai giochi per bambini - ha osservato Gambaretto - Non si può smantellare la zona per far spazio alla cittadella del volontariato e poi pensare successivamente al ricollocamento. Per questo esprimo il mio forte convincimento che il parco giochi debba essere rimosso solo quando ne sarà fatto uno di eguali dimensioni, se non superiori”. Una petizione di 600 cittadini inoltrata all’amministrazione comunale chiede che lo spazio destinato al gioco non venga rimosso

ARTICOLI:

http://www.uominiliberi.eu/luglio07/rimozione.pdf

http://www.ligurianotizie.it/news.php?news_id=27055

http://www.ivg.it/2007/08/01/albisola-forza-italia-no-alla-rimozione-del-campo-giochi-di-via-san-pietro/

http://www.savonanotizie.it/scheda.php?sezione=archivio&idart=8450

Le Albisole: un ponte le unisce, un abisso le divide

Il letto del Torrente Sansobbia, che divide Albisola Superiore con Albissola Marina, è stato pulito solo dalla parte di competenza del comune di Marina (come ogni anno in questo periodo) mentre il lato di Superiore risulta abbandonato a se stesso da alcuni anni. Mi auguro che la Giunta guidata dal primario Lionello Parodi (Ds) provveda in tempi celeri alla pulizia del letto per diminuire il rischio di straripamento o alluvione, con il forte rischio di danni a persone o cose, poiché siamo tutti consapevoli che questo periodo è quello di maggiore rischio per le piogge intense che potrebbero verificarsi.


Gambaretto Diego
Guarda il video:

Hanno parlato di noi :

http://www.savonanotizie.it/scheda.php?sezione=archivio&idart=8781

http://www.ponentenotizie.it/articolo_scuola.asp?id_art=9888

Due feriti lievi tra Celle ed albisola in autostrada

Il 2 ottobre si è verificato un incidente chtra e ha coinvolto due automobili intorno alle 14 nel tratto autostradale tra Celle ed Albisola.
Due i feriti lievi trasportati dall'ambulanza accorsa sul luogo dell'incidente all'ospedale San Paolo.
Oltre un Km e mezzo di coda

Alluvione settembre 2006: dalla Regione 2 mln di finanziamenti ai Comuni savonesi,

http://www.ivg.it/2007/09/27/alluvione-settembre-2006-dalla-regione-2-mln-di-finanziamenti-ai-comuni-savonesi/

Speriamo che questi soldi vengano utilizzati anche per la pulizia del fiume:
PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE

Rischio idrogeologico: dalla Regione 268 mila euro ad Albisola e 101 mila a Noli

http://www.ivg.it/2007/09/26/rischio-idrogeologico-dalla-regione-268-mila-euro-ad-albisola-e-101-mila-a-noli/



Speriamo che i soldi vengano spesi bene e chi ha il compito di controllare lo faccia in maniera onesta ed efficiente

domenica 5 agosto 2007

Ancora massi sulla strada Albisola - Ellera.

Nonostante la mia precedente segnalazione di metà giugno (di sotto riportata), devo purtroppo constatare che sono ancora presenti massi sulla strada poco avanti l'inizio dell'abitato di Ellera . Essendo i rimanenti tratti della strada adeguatamente protetti, vi sono solo due punti, nei pressi della località "Croce", in cui si verificano costantemente smottamenti di detriti dalla collina. Ad onor del vero da "illo tempore" in uno di tali punti si trovano blocchi di cemento di contenimento, evidentemente insufficienti, ed un cartello stradale di "pericolo di caduta massi" ma ciò non può esimimere l'amministrazione competente dall'intervenire in modo adeguato per risolvere definitivamente il problema, prima che qualche malcapitato possa diventare vittima di un incidente.

Precedente segnalazione del 20 giugno 2007.
"Mi sembra doveroso segnalare che, da diverse settimane, sulla strada provinciale N.2 ALBISOLA - ELLERA - STELLA in direzione Albisola, passato di circa 200 m l'abitato di Ellera poco più avanti della località "Croce", si riscontra uno smottamento permanente dal fianco della collina, che comporta la presenza di detriti sulla carreggiata, frequentemente consistenti in pietrisco di grosse dimensioni.Questo fatto, oltre a costituire evidente intralcio alla circolazione, può comportare causa di danni a persone e mezzi.Presumo che nel corso della giornata personale addetto alla manutenzione della strada provveda alla rimozione del materiale franato. Assicuro però che la situazione durante la notte e le prime ore del mattino è assai preoccupante.Specialmente per i veicoli a due ruote, è possibile procedere nella marcia solamente prestando estrema attenzione per schivare i massi giacenti sul fondo stradale.Prima che si abbia a verificare qualche grave sinistro, ritengo pertanto auspicabile che l'amministrazione competente si sensibilizzi ad adottare al più presto adeguate misure definitive, come la realizzazione di muri di contenimento sormontati da reti, come già avvenuto anche a breve distanza dal luogo sopraindicato in altri tratti della stessa strada , o perlomento transitorie, tipo il piazzamento di barriere "new jersey" laterali.

Antonio Rossello

domenica 29 luglio 2007

Continua il botta e risposta Bocchicchio-Spano

Albisola Superiore lì 29/07/2007


Caro Bocchicchio
per primo io mi sono firmato te scrivi da anonimo e questa la dice lunga,
la frase “che vuol dire non si può pretendere di più da chi come lui vivono con uno stipendio sicuro?” non era certo un insulto ne alla tua professione o alla tua persona ma semplicemente perché non hai le capacità imprenditoriali che un operatore del settore deve avere certo ci sono anche dei commercianti che sono improvvisati ma che gli improvvisati siano degli amministratori della cosa pubblica mi preoccupa di più ,vorrei anche dirti che di quello che succede nei paesi vicino poco mi importa io vivo ad albisola superiore e perciò guardo a casa mia.
Cosa vuol dire che è innegabile il successo hai forse già delle cifre su quanto hanno guadagnato gli esercenti al di qua della passeggiata dalla notte bianca? È innegabile che vi è stato un afflusso di persone mai visto ad albisola e ci mancava ancora il programma non era male ma soprattutto era gratis e come ho gia avuto occasione di dirti quando è gratis specialmente sulla passeggiata si fa presto a fare il pienone, chiedi a i commercianti albisolesi (che dicono di non essere nemmeno stati avvisati dell’evento) che cosa ne pensano della tua notte bianca
Per i mercatini mi spieghi come si può chiamare quello che vende le olive ,il pane , il cinghiale ecc ecc comunque tu queste cose non le puoi sapere visto che rarissime volte ti si vede in passeggiata ad affrontare le critiche di chi non la pensa come te,
è vero che moltissimi commercianti non votano sul tuo comune quindi contano poco.

FIRMATA FABIO SPANO


Grazie se mi viene concessa la pubblicazione della mia replica

Albisolese molesta con chiamate e messaggi l’ex fidanzata: denunciato

http://www.ivg.it/2007/07/28/pontinvrea-molesta-con-chiamate-e-messaggi-lex-fidanzata-denunciato/

Albisola, incidente sulla A10: un ferito leggero, coinvolto anche Emilio Fede

http://www.ivg.it/2007/07/27/albisola-incidente-sulla-a10-un-ferito-leggero/

http://www.ivg.it/2007/07/27/albisola-forse-coinvolto-anche-emilio-fede-nel-tamponamento-della10/

Albisola, camionista perde il controllo del mezzo: lievemente ferito

http://www.ivg.it/2007/07/26/albisola-camionista-perde-il-controllo-del-mezzo-lievemente-ferito/

martedì 24 luglio 2007

SONO INCAZZATO NERO

Oggi ho sentito il TG3 Regionale delle 19-30 e mi sono incazzato nero Come può un assessore al commercio promuovere una notte bianca senza capire lui stesso a cosa serve una notte bianca? Uno si chiede a cosa serve una notte bianca in un paese turistico come dovrebbe essere Albisola Superiore? La risposta è ovvia promuovere il territorio e le attività commerciali che insistono sul territorio, ma l’ assessore al commercio forse non l’ha capito infatti la notte bianca è servita elusivamente a promuovere la ditta Sottocosta che è bene ricordare è un S.R.L. che come è ovvio deve giustamente produrre profitti per se e non per gli altri, quindi Sottocosta non è una onlus ne una proloco, ma l’assessore Bocchicchio ha preferito far guadagnare ( forse solo in consensi ) la Sottocosta ma ignorare i commercianti albisolesi tranne qualche intimo sulla passeggiata a mare, Ma Bocchicchio non si è posto almeno il dubbio che una notte bianca vera sarebbe stata meglio organizzarla su tutto il territorio albisolese e non solo sulla passeggiata a mare anche visto che le tasse le pagano tutte le attività presenti sul territorio? perché portare la gente sulla passeggiata e molto facile tanto ci va comunque visto che non costa niente infatti basta mettere un fesso come me che mette un pò di musica che la gente si ferma a guardare cosa succede anche solo per curiosità, ma credo che l’assessore non abbia voluto rischiare un flop nell’ organizzare una cosa che forse non sarebbe stato in grado di organizzare, tra l’altro è sulla bocca di tutti che il sindaco di Albisola Superiore ha istituito un nuovo assessorato” assessorato al commercio ambulante” questo emerge dal fatto che l’assessore Bocchicchio da quando si è insediato ha sempre pensato di fare mercatini con ambulanti che è giusto che anche loro guadagnino ma si è ben guardato di affrontare i problemi veri che affrontano i commercianti e tutte le attività presenti sul territorio purtroppo non si può pretendere molto di più da chi come lui e come il sindaco vivono con uno stipendio sicuro e non si devono mettere in gioco ogni giorno per portare a casa la pagnotta. Ma forse sono io che non ho capito nulla però mi chiedo perché il TG3 Regionale non ha mostrato la desolazione della nostra cara Albisola Superiore con tutti i negozi chiusi le strade sporche le numerose buche sull’ asfalto i parcheggi pieni di auto che però pagano solo i residenti ma questa è un'altra puntata

Firmato Fabio Spano

sabato 14 luglio 2007

PIZZATA GIOVEDI' 17

Mercoledì pizzata degli
"Amici di Albisola"


PER I PARTECIPANTI :
- PIZZA FINCHE' DICI BASTA
- BIRRA FINCHE' DICI BASTA
presso la pizzeria Ancora di Albisola Superiore
Per contatti :
346 01 10 915

martedì 10 luglio 2007

giovedì 5 luglio 2007

Albisola, ancora un gabbiano preso a fucilate

domenica 1 luglio 2007

ALLAGAMENTO AIUOLE

La manutenzione del verde pubblico non è una delle priorità dell'amministrazione pubblica. In questo filmato mostro cosa succede in un aiuola della passeggiata da oltre un mese. Purtroppo non sono il meglio come cronista, ma questo è il primo video di una lunga serie futura.

http://www.youtube.com/watch?v=FOpeEUCTYI8

domenica 24 giugno 2007

LASCIA COMMENTO A "MARCIAPIEDE DEGLI ORRORI"

E' possibile lasciare un commento a riguardo del "marciapiede degli orrori " sul sito:

http://www.ivg.it/2007/06/23/albisola-superiore-disagi-per-il-marciapiede/

venerdì 22 giugno 2007

Albissola, denunciati 16 “buttafuori” sprovvisti di autorizzazione

http://www.ivg.it/2007/06/22/albissola-denunciati-16-buttafuori-sprovvisti-di-autorizzazione/

PARLANDO DI NUOVO DEL MARCIAPIEDE DEGLI ORRORI




Il marciapiede appena rifatto fa sorgere molti dubbi:
-il marciapiede di via xxv Aprile non permette alle macchine di poter svoltare in maniera semplice, special modo per i camion
-alla fine di Via dei Seirullo sono stati posizionati dei tondini di ferro che tengono una rete di plastica arancione da tre mesi ma nessun lavoro è stato fino a oggi affrontato. Non si capisce il senso di queste ma si percepisce un senso di disagio e disturbo
-anche il marciapiede che collega Corso Mazzini con Corso Ferrari è stata ristretta in modo eccessivo rispetto a prima e anche qua sono presenti i "tondini con rete
"

Diego Gambaretto

giovedì 21 giugno 2007

CENA DEI GIOVANI AMICI DI ALBISOLA

Grande successo alla cena. Eravamo tanti e buoni...
Grazie ragazzi per la presenza e il calore dimostrato!
Siete grandi!
Diego

Clicca per ingrandire la mega-torta

COSTA MOLTO LA PITTURA ?


Questo è l'edificio delle informazioni turistiche di Albisola Superiore. Queste scritte sono presenti da almeno 2 anni. Bella figura che fà la nostra amata citta. E che il comune non ci vengano a dire che non ha i soldi per la pittura....


Diego

RIDERE PER NON PIANGERE

SENSAZIONALE :

il Sindaco di Albisola Superiore, Dottor Lionello Parodi, per evitare disagi ai cittadini residenti su tutto il territorio albisolese e per non creare cittadini di serie A e di serie B ha deciso di estendere su tutto il territorio albisolese il campo da golf che sorge a Luceto.
Sono infatti numerose le buche che invadono le strade albisolesi così non ci sarà più rivalità : siamo tutti albisolesi in retrocessione

By jchnusa

martedì 19 giugno 2007

Scivolo per disabili levato

Clicca per ingrandire

Chi ha levato la passerella per disabili posta in prossimità dell'sms Paolo Boselli ?

L'abbattimento delle barriere architettoniche è una delle priorità dell'amministrazione comunale

COMMENTO A LETTERA

La lettera del signor Daglio è capitata anche sotto i miei occhi. Non conosco la realtà piemontese nel dettaglio, quindi non posso verificare la veridicità dei suoi confronti. Tuttavia concordo su molti passaggi della sua lettera. Il verde di Albisola andrebbe effettivamente valorizzato.Non sono una persona che grida "ambiente ad ogni costo". Pragmaticamente parlando, un paese ha anche bisogno di asfalto e cemento. E' triste, ma è così.Tutto sommato, migliorare le zone dove il verde è presente è un dovere di ogni amministrazione.Cosa potremmo fare noi cittadini? Bè, innanzitutto informarci su quanti soldi vengono spesi dall'amministrazione riguardo al verde pubblico.In secondo luogo, andare a spulciare entrate e uscite del comune per vedere il perchè di certe tasse (vedi Ici) e il perchè di certe mancate spese (vedi manutenzione strade). Malgoverno? Carenza effettiva di fondi? Ci sono sprechi? Viene fatto il possibile con risorse limitate?In ultimo, non dimentichiamo che se il verde è di tutti, è anche compito di tutti mantenerlo verde. Gettare carte per terra, non raccogliere le feci dei cani, abbandonare rifiuti (anche piccoli) per strada non giova certo al verde. L'amministrazione deve risolvere i problemi nel miglior modo possibile e deve farlo sempre. I cittadini devono cercare di evitare il sorgere di alcuni problemi. Partecipazione è anche collaborazione. In bocca al lupo a Diego Gambaretto per il suo bel lavoro.

Luca

domenica 17 giugno 2007

LETTERA DEL SECOLO XIX

Ad Albisola Superiore verde in totale degrado


Parlo di quello che dovrebbe essere il biglietto da visita di una cittadina che vorrebbe essere turistica : i verde pubblico. Del quale, dalla passeggiata a mare ai "giardini" della stazione ferroviaria, agli scavi e ai vari, per fortuna limitati, altri sfortunati appezzamenti , è possibile dire che ad Albisola Superiore è trascurato, disordinato, abbandonato. Vivo da tempo in piemonte , in cui da sempre apprezzo lo sforzo delle amministrazioni per valorizzare l'ambiente attraverso un'accurata manutenzione del verde. Ho alloggi in Valle d'Aosta e in Calabria , dove ammiro da tempo l'orgoglio degli abitanti per cercare di abbellire costantemente il loro mondo. Possseggo anche un camper con cui giro sovente <...> . In Liguria è veramente difficile , se non impossibile, trovare località confrontabili con Albisola Superiore. Da qui ogni volta riparto depresso , domandandomi cosa fà l'amministrazione comunale dei nostri soldi (l'ici che pago qua è mediamente doppia, per metro quadrato, rispetto a quella che pago dalle altre parti. Mi domando come faccia la gente che abita qua stabilmente ad accettare questo stato di cose. Forse gli và bene così . Vogliamo fare qualcosa per tutti, amministrazione comunale compresa ? Non è difficile : basta passare il ponte sul sansobbia per rendersene conto

Romano Daglio


Il Signor Daglio, turista di Albisola, ha fatto una ricostruzione perfetta delle condizioni fatiscenti di Albisola Superiore rispetto alle altre città (compreso il vicini Comune diMarina), ha sottolineato come le imposte della città siano alte ma soprattutto si è posto degli interrogativi : i cittadini cosa fanno per evitare tutto ciò o gli va bene così?

PIZZATA

Mercoledì pizzata degli

"Amici di Albisola"

PER I PARTECIPANTI :

- PIZZA FINCHE' DICI BASTA

- BIRRA FINCHE' DICI BASTA

- DOLCE

presso la pizzeria Ancora di Albisola Superiore

Per contatti :

346 01 10 915

venerdì 15 giugno 2007

CUVATO & GIBBONI: NEL SEGNO DEL COLORE

Clicca per ingrandire

Dal 22/06/2007 al 01/07/2007
Inaugurazione venerdì 22 giugno ore 18.00 c/o Spazio Civico di Arte Contemporanea. A cura del Circolo degli Artisti con il Patrocinio del Comune di Albissola Marina. Orario : 10.00 - 12.30 / 16.00 -19.30

lunedì 11 giugno 2007

AVVISO EDILIZIA POPOLARE

Bando di concorso per l'assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (E.R.P.)

ALBISOLA SUPERIORE

>--< PRELEVA BANDO

>--< PRELEVA REGOLAMENTO

Ladri beccati ai Soleluna

Giuseppe Coco, 22 anni, residente in provincia di Pavia, e G.S., 21, di Palermo sono stati scoperti e bloccati da carabinieri in borghese all’interno della discoteca “Soleluna” di Albissola Marina mentre rubavano dalle borse lasciate incustodite in discoteca. I militari, mescolati ai normali clienti, si sono accorti che mentre il palermitano stava distraendo un gruppo di ragazze, il suo complice sottraeva denaro e tessere bancomat dalle borse lasciate su un divano. Colti sul fatto, i due sono stati arrestati per furto.

sabato 9 giugno 2007

Manutenzione ad Albisola Superiore

Vi invito a collegarsi al seguente blog :

http://clubazzurroalbisola.spaces.live.com/Blog/cns!299FFFBE9F104378!141.entry


Il caro "jchnusa" ha tirato fuori il problema a marzo.
Ancora niente si è mosso e la situazione è rimasta la stessa.
Nella foto qui a fianco il precedente tratto di marciapiede: anche in questa parte c'è qualcosa che non va.
Mi sorgono le seguenti domande: - chi ha progettato il marciapiede ?
- chi ha eseguito il lavoro ha seguito il progetto?
- chi doveva controllare (pagato profumatamente ) non ha notato niente di strano ?
- chi doveva controllare a che partito appartiene ?
Inutile dire che le domande sono retoriche...
Diego Gambaretto

Albisola, incidente sull’A10: deceduto motociclista

Incidente intorno alle 14 sull’A10, all’ interno della galleria Pecorile, tra Albisola e Celle Ligure. Un militare di 28 anni, Massimo Aprile, di origini avellinesi, viaggiando in sella alla sua Kawasaki ha urtato un’autovettura e, sbalzato dalla sella, è finito sull’asfalto. Subito dopo un camion che stava sopraggiungendo lo ha travolto in pieno. Il giovane centauro è deceduto sul colpo. Ancora da chiarire le cause dell’incidente. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Genova Sampierdarena. Evidenti disagi per il traffico in direzione capoluogo. Subito dopo lo scontro l’A10 è stata chiusa su tutte e tre le corsie di marcia e poi riaperta solo su una corsia con una coda superiore ai 5 chilometri in direzione Genova. L'incidente è avvenuto intorno alle ore 14: 30 e la strada è stata riaperta alle ore 16:45. Massimo Aprile, caporalmaggiore degli alpini, faceva parte del secondo reggimento di Cuneo, ventitreesimo battaglione.

Felix Lammardo
Fonte:http://www.ivg.it/2007/06/08/albisola-incidente-sulla10-coinvolto-un-motociclista/

Quattro balenottere davanti alle Albisole

Quattro esemplari di balenottera avvistati dalla Guardia Costiera nella zona degli alti fondali del porto di Savona. L’avvistamento ed il monitoraggio, durato alcune ore, hanno permesso al personale dello staff del dott. Wurtz, del Dipartimento di Biologia dell’Università di Genova, di documentare un importante avvistamento di un gruppo così numeroso di cetacei su un percorso che si è sviluppato lungo tutto il litorale Savonese ad una distanza di poco superiore al miglio nautico.

Fonte: http://www.ivg.it/2007/06/09/quattro-balenottere-davanti-al-porto-di-savona/

Albisola, ladro di biancheria denunciato dai CC

E’ stato denunciato a piede libero per furto aggravato F.C., 44 anni, di Albisola Superiore. L’uomo si è reso protagonista di una serie di furti di capi d’abbigliamento e biancheria intima appesa dai balconi e dai davanzali di diverse abitazioni albisolesi. I carabinieri della stazione di Albisola, dopo una serie di accertamenti, hanno rinvenuto la refurtiva durante una perquisizione domiciliare. I militari invitano chi abbia subito questo genere di furto a recarsi presso la stazione dei carabinieri per recuperare i capi rubati. L’uomo è stato denunciato alla Procura savonese.

Federico De Rossi
Fonte: http://www.ivg.it/2007/06/09/albisola-ladro-di-biancheria-denunciato-dai-cc/


venerdì 8 giugno 2007

Raccolte 600 firme per il parco giochi

Sono state raccolte oltre 600 firme per chiedere alla giunta comunale che il parco giochi di Via San Pietro, a fianco della scuola elementare, rimanga tale. Già i giovani di Albisola non sono tenuti in considerazione come meriterebbero dal comune di Superiore, mi auguro che la giunta non si macchi del gesto scorretto di levare quel poco che ha dato ai giovanissimi

Diego Gambaretto

Albisola, auto contro albero: ancora gravi i tre marocchini

Ancora gravi le condizioni dei tre marocchini rimasti feriti nello schianto della loro auto contro un albero, sulla Aurelia, ad Albisola Superiore. Hassan Noubhani, 26 anni, domiciliato a Vado, Mohamed Ben Dhamane, 21 anni, domiciliato a Savona, ed un terzo giovane immigrato di cui non è ancora noto il nome erano stati ricoverati all’ospedale San Paolo di Savona dopo che a bordo di una Fiat Palio avevano centrato in pieno un platano in zona Vigo. L’auto era andata completamente distrutta. Il guidatore era stato trovato fuori dall’abitacolo, mentre gli altri due occupanti erano stati estratti dall’auto dai vigili del fuoco. Nel sangue del conducente della vettura i medici hanno riscontrato una concentrazione di alcol di quattro volte superiore al limite consentito. Abuso di alcolici ed eccesso si velocità sarebbero quindi all’origine dell’incidente, avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì. I tre marocchini si erano messi in auto per fare ritorno a Savona dopo una serata trascorsa in un pub di Celle Ligure.
IVG
http://www.ivg.it/2007/06/08/albisola-auto-contro-albero-ancora-gravi-i-tre-marocchini/

In azione banda di ladri ad Albisola

In zona della Pace tornano in azione i ladri accrobati. La tecnica è sempre la stessa : salendo sui tubi del gas o delle grondaie, con un trapano praticano un piccolo foro nella persiana e quindi ci fanno passare un’asta con un gancio del quale si servono per abbassare la maniglia e aprire la finestra. I ladri poi entrano nell’appartamento, rovistano cassetti e armadi e arraffano tutto quello che capita: soldi, gioielli, telefonini cellulari. La notte tra martedì e mercoledì però sono stati costretti alla fuga in quanto non sono riusciti ad aprire la finestra. I proprietari si sono accorti del tentato furto solo la mattina dopo e hanno avvisato i carabinieri. Secondo i militari, che hanno svolto i rilievi alla ricerca di tracce, si tratterebbe di una banda di albanesi o rumeni, soliti a compiere furti in piena notte quando i proprietari dormono.

mercoledì 6 giugno 2007

Giochi vicino ai calcinacci

Invito a riflettere su questa foto scattata sulla passeggiata a mare di Albisola Superiore: una macchinina a gettoni per i bimbi vicino ad una struttura in condizioni fatiscenti dove calcinacci si staccano con tutti i rischi che ne conseguono. Il comune cosa ne pensa? Durante la campagna elettorale la sistemazione della passeggiata era tra i primi punti del programma elettorale. A buon intenditore poche parole
Diego Gambaretto

Buca finalmente "tappata"

La buca presente in Via Turati , dopo essere stata coperta per lungo tempo con un cartello blu che impedisse di vedere la sua profondità, è stato aggiustato. Quanto tempo è passato...

VEDI LA NOSTRA PROTESTA:

http://www.ivg.it/2007/04/13/albisola-superiore-e-dissesto-del-manto-stradale/http://www.ligurianotizie.it/news.php?news_id=24407http://www.ponentenotizie.it/articolo_viabilita.asp?id_art=8351
http://www.ilgiornale.it/lp_n.pic1?PAGE=50270 -IL GIORNALE-
-L'ECO, il giornale della provincia di Savona-

Ancora una volta le mani nelle tasche degli albisolesi


ICI SULLA PRIMA CASA + 7%
GRAZIE CENTROSINISTRA ALBISOLESE

Partecipazione: concetto presente solo nella campagna elettorale

Clicca per ingrandire

Clicca sul programma elettorale della Lista Parodi per "leggere" sulla partecipazione dei cittadini

Lunedì 4 si è riunito il consiglio comunale di Albisola Superiore. Sono venuto a conoscenza del fatto solo il giorno dopo leggendo l'avviso .

Durante la campagna elettorale la partecipazione dei cittadini era messa ai primi posti nel programma elettorale della maggioranza. Affliggere i manifestini delle riunini del consiglio comunale il giorno prima che queste si tengano non mi sembra in linea con il concetto della partecipazione, assai importante. L'associazione Amici di Albisola ci tiene a sottolineare il suo pensiero che solo con la partecipazione e il controllo dei cittadini la Città può crescere in maniera significativa e si può mettere un freno agli sprechi e le inefficienze che contraddistinguono questo comune

Meteo Albisola Superiore - Servizio gratuito offerto da Meteo Webcam